Dal 22 Maggio al 10 Giugno 2021 – RIFLESSI

Banner Riflessi

Riflessi è il titolo della mostra in cui tre artisti differenti per nazionalità e tecniche compositive si incontrano e si confrontano con opere da cui emergono elementi e aspetti di cui si fa portavoce l’arte contemporanea.

Istanti di emozioni che si riflettono e vengono fissati sulla tela , questa la chiave di lettura della mostra in cui sono protagoniste Rosemary Burn, Carmen Lins e Przemko Stachowski.

Tre personalità distinte da cui traspare e riflette la passione, la sensibilità e il dinamismo che coniuga la loro arte, una condivisione di un percorso complesso frutto di costante ricerca con cui i tre artisti riescono a contenere nelle loro opere una incalzante manifestazione di idee, sentimenti ed emozioni.

Rosemary Burn affronta il suo processo artistico con un senso di consapevolezza, interessandosi all’esame oggettivo del presente, oltre che da una prospettiva emotiva. Le opere di Burn si ispirano alle persone e agli oggetti che lasciano un’impronta nella sua vita quotidiana. Oscillando tra impressionista e “quasi realista”, le sue composizioni sono create utilizzando colori ad olio su tavola sintetica.

Carmen Lins nei suoi lavori si ispira alla natura utilizzando varie tecniche, acquerello, olio, ma il pastello e ciò che l’affascina maggiormente. Una pittura espressiva è ciò che emerge dalle sue opere in cui lo stato d’animo e la natura danno vita a dinamiche gradazioni cromatiche.

Le opere di Przemko Stachowski sono espressione di sentimenti intimi, di realtà che lo circondano. La verità peculiare della luce e del colore, l’indeterminatezza, il relativismo e il mistero della percezione sono solo alcuni concetti, che guidano costantemente la sua attività e la sua immaginazione ad agire.

Translate »